Orthopea: galassia Anestesia & Ortopedia

 

21/07/2012

Milano, 27-29 settembre 2012. Atahotelfiera Milano
Negli ultimi anni, specie in alcune discipline chirurgiche come l’Ortopedia e Traumatologia, la domanda di sanità ha innalzato il livello in maniera esponenziale: la necessità di gestione delle risorse economiche da parte delle Regioni che obbligano a modelli sanitari in continua evoluzione, la cultura sanitaria sempre più alla portata di tutti tramite l’informazione mediatica nell’epoca di internet, l’avvento di medicina basata sull’evidenza con continua emissione di linee guida sono fattori che hanno modificato l’approccio chirurgico al paziente. Ci si è resi conto che per rispondere in maniera adeguata ai numerosi stimoli che da più parti pervengono al mondo sanitario oggi più che mai l’obiettivo è l’outcome del paziente combinato con il fattore tempo; risultati chirurgico riabilitativi eccellenti con tempi di degenza ridotti al minimo. La soluzione non può che essere il lavoro di squadra, la nascita e il sodalizio di un gruppo di protagonisti spesso divisi che da oggi debbono necessariamente unirsi e conoscere le esigenze e le tecniche l’uno dell’altro per formare l’equipe chirurgica che abbia come centralità il paziente. Da questa esigenza nasce l’idea di un evento scientifico non più a “compartimenti stagni” in cui ciascun professionista per la propria specialità esprima le proprie tecniche e le proprie ragioni ma quella di un contesto unico in cui relazioni, discussioni e confronti abbiano al centro il percorso clinico chirurgico nel suo insieme. Da qui, l’idea di alternare relazioni di ortopedici ed anestesisti, di inserire sessioni infermieristiche in cui, dalla indicazione all’intervento fino alla gestione della riabilitazione, ogni scelta sia funzionale all’outcome personalizzato per il paziente: tecniche chirurgiche mininvasive, tecniche anestesiologiche ed antalgiche finalizzate al rapido recupero con particolare riferimento a quelle periferiche tradizionali ed ecoguidate, gestione della risorsa sangue e delle terapie antiaggreganti, gestione del paziente lungodegente in ambito nutrizionale e riabilitativo, modelli organizzativi in ortopedia e traumatologia sono alcuni degli argomenti più importanti che verranno trattati con sessioni frontali, sessioni interattive tavole rotonde e consensus conference nella giornata di venerdì e nel sabato mattina. Il corso aprirà giovedì pomeriggio con tre workshop che verteranno su tematiche che sono le più sentite in questo momento e che avranno come tema comune la mininvasività. Come sempre, quando non tutto è stato detto o scritto, serve il contributo di esperienza e di confronto da parte di tutti.

“ORTHOPEA” nasce con questo scopo e questa finalità si prefigge.

“ORTHOPEA” è il nome di fantasia della Galassia di anestesisti e ortopedici che coinvolgendo tutti i principali attori del percorso clinico chirurgico vogliano esprimere in maniera moderna la propria professionalità partendo dal Pianeta paziente; è il viaggio ideale in cui ognuno dà il proprio contributo per un unico scopo.

“ORTHOPEA” è multimodalità tra diverse discipline e non più all’interno delle stesse.

Non vorremmo fermarci qui, vorremmo creare uno strumento da condividere in futuro, in cui ciascuno possa partecipare con la propria esperienza ed in cui confrontarsi in qualunque momento…..ma per mettere a punto questo ci vedremo al congresso…

Iniziamo la missione
Benvenuti e buon viaggio a tutti !

Dal sito: www.orthopea.it

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito. Ulteriori informazioni.
Accetta