Verso una S.I.A. versione 2.0!

 

28/10/2015

Cari colleghi,

abbiamo tutti ormai accertato come l’utilizzo quotidiano della tecnologia tramite pc,
smartphone e tablet rappresenti l’imperativo per riuscire a “cavalcare nella immensa prateria” di informazioni che il mondo scientifico ci mette oggi a disposizione. La S.I.A negli ultimi anni ha voluto implementare fortemente la sua presenza sul Web
, dotandosi di un sito semplice, funzionale e di rapida consultazione. Da ormai 3 anni con Valentina ci dedichiamo alla costruzione,  all’implementazione e all’aggiornamento del sito siaonline.net, che ha finalmente acquisito una sua corposità: ad oggi sono pubblicati oltre 125 articoli, che hanno ottenuto 119.000 click, con una media di visitatori superiore di poco ai 100 giornalieri!
Da pochi mesi la Società è inoltre entrata a far parte dei due social più diffusi, Facebook  e Twitter, tramite i quali vengono rimbalzate tutte le news già presenti sul sito societario.
Il XXII Congresso Nazionale, svolto pochi giorni orsono a Carrara, ha fornito un grosso input al sito, dando ulteriore visibilità, se ancora ve ne fosse bisogno, alla Società e alle sue iniziative Scientifiche.
L’istituzione della nuova Innovazione Tecnologica ha permesso lo sbocciare di nuove idee per coinvolgere al meglio i soci: oltre ad aver rivisitato la veste grafica, è stato lanciato il nuovo giornale SIACOMICS che fornirà spunti mensili come videointerviste, casi clinici e highlights congressuali. E’ stata istituita la rubrica “I soci aggiornano i soci” che metterà in evidenza articoli di particolare interesse pubblicati su Pubmed, suggeriti tramite il sito stesso dai visitatori. Nuovo spazio è stato dato alle Faculty, per la promozione delle attività scientifiche.
Rimane inoltre attiva la possibilità di segnalare o inviare video, documenti scientifici, presentazioni in powerpoint ad uso della comunità di soci.
Sempre attraverso il sito è ormai strutturata la possibilità del pagamento della quota associativa tramite Paypal e carta di credito, garantendo al professionista una più rapida procedura affiliativa.
Infine la Newsletter, che continuerà ad essere recapitata agli iscritti, garantendo aggiornamento e puntualità di informazione circa le attività nazionali e regionali.
Certamente alla voce “TO DO” rimangono ancora numerose caselle da spuntare (tra cui l’update del nuovo organigramma 2015/17), ma la strada intrapresa verso una comunicazione SMART con i soci sembra indirizzarci verso l’orizzonte di una S.I.A. versione 2.0, tascabile ma allo stesso tempo ricca di informazioni.
Buona navigazione!

Alessandro Corsini
Referente sito Faculty Innovazione Tecnologica

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di ottenere la migliore esperienza sul nostro sito. Ulteriori informazioni.
Accetta